“Anoia e la Grande Guerra”: sabato 15 con l’Icsaic presentazione del volume di Giovanni Quaranta

“Anoia e la Grande Guerra”: è il titolo del volume di Giovanni Quaranta, Deputato di Storia Patria per la Calabria, che sarà presentato sabato 15 dicembre prossimo alle 16 nella Chiesa “Vecchia” di San Nicola di Anoia, in provincia di Reggio Calabria. Il volume di Quaranta, che ben si inserisce nel progetto sulla Grande Guerra che il nostro istituto sta portando avanti da ormai un anno con iniziative diverse, come spiega l’autore «è un doveroso omaggio alla memoria dei nostri nonni che combatterono con indicibili sofferenze nelle lontane terre del nord Italia».

Dopo i saluti del parroco di Anoia, don Cesare Di Leo, ci saranno le relazioni del prof. Pantaleone Sergi, presidente dell’Icsaic e Deputato di Storia Patria per la Calabria, e della dott.ssa Maria Fortunata Minasi Direttore dell’Archivio di Stato di Reggio Calabria. Il dibattito sarà moderato dal prof. Agostino Formica, Deputato di Storia Patria per la Calabria, e sarà concluso dall’autore.

Corredato da un ampio apparato fotografico, il libro edito dall’Associazione L’Alba, raccoglie l’Albo d’oro dei 42 caduti e dispersi di Anoia nella prima guerra mondiale, l’elenco dei cavalieri di Vittorio veneto e degli insigniti di medaglia ricordo, i decorati al valor militare, gli invalidi di guerra, gli elenchi delle schede dell’ufficio notizie alle famiglie dei militari, notizie sul comitato civile, raccolta di articoli tratti da giornali dell’epoca e contributi più recenti.