Deputazione di Storia Patria: Caridi confermato presidente. Ferraro (Icsaic) nominato Deputato

 


Il prof. Giuseppe Caridi, ordinario di Storia moderna dell’Università di Messina, è stato confermato presidente della Deputazione di Storia Patria per la Calabria che ha rinnovato il proprio consiglio direttivo nel corso dell’assemblea ordinaria che si è svolta nei locali dell’Università per Stranieri di Reggio Calabria, con la partecipazione di una folta rappresentanza dei 245 soci provenienti da numerosi centri della regione. Oltre a Caridi, il nuovo Consiglio direttivo (per il quale non hanno riproposto la propria candidatura i Deputati, Rocco Liberti, Pantaleone Sergi e Antonio Tripodi), risulta così composto: vice presidente Antonino Denisi; segretario Giuseppe Masi; tesoriere Enzo D’Agostino; componenti Mirella Mafrici, Francesca Marturano, Giovanni Russo, Antonello Savaglio e Antonino Zumbo. Tra nuovi deputati nominato il nostro Giuseppe Ferraro.

Nel corso dell’assemblea è stato discusso un nutrito ordine del giorno, tra cui l’illustrazione delle iniziative culturali  svoltesi nell’ultimo semestre e la programmazione di quelle che si intenderà a promuovere nel prossimo anno sociale. Quindi, sono stati ammessi nuovi soci aderenti e sono stati nominati nuovi deputati. Infine, sono stati ribaditi i criteri alla base dei pareri che la Deputazione di Storia Patria – nella sua qualità consulente ufficiale in campo toponomastico – è tenuta a dare alle Prefetture calabresi per l’intitolazione di vie e piazze, sottolineando la contrarietà al cambio di denominazioni che richiamano vicende storiche nazionali e internazionali.

 

Questo articolo è stato pubblicato in Notizie da . Aggiungi il permalink ai segnalibri.