“Fango e gloria”, il 28 aprile a Corigliano un film per raccontare la Grande Guerra

In pieno centenario dallo svolgimento della Grande Guerra, definita da Papa Benedetto XV “l’inutile strage” sabato 28 aprile 2018, ore 18.00, presso la sala “mons. Antonio Ciliberti” della Parrocchia S. Antonio in Corigliano Calabro (CS) sarà proposta la visione del film Fango e Gloria – La Grande Guerra.  E’ un documentario italiano, per commemorare i cento anni dell’entrata in guerra dell’Italia nella Prima Guerra Mondiale il 24 maggio 1915. Il film è composto da video originali della Grande Guerra, per la prima volta dotati di colorazione, mentre l’altra parte è un film. La fiction è incentrata sulla storia del Milite Ignoto Italiano, che nel film è identificato con Mario, un personaggio di fantasia, interpretato da Eugenio Franceschini. Seguirà una discussione con il prof. Giuseppe Ferraro, don Gaetano Federico, direttore dell’Archivio Storico Diocesano, e Luigi Algieri, sopravissuto ai lager nazisti.