Lettera di Mario Grecchi ai famigliari da Perugia

Mamma, Papa, fratelli, vi lascio terribilmente addolorato per non avervi potuto rivedere. Perdonatemi se vi procurato qualche dispiacere. Vi ho sempre voluto tanto bene.
Perdonate quest’ultimo male e inviatemi la vostra Santa Benedizione. Muoio con la sicurezza di non aver fatto mai male a nessuno. Pregate per me.
Per sempre vostro
Mario