Nuova convenzione tra l’Unical e l’Icsaic: rafforzati i vincoli della collaborazione

Il magnifico Rettore Crisci e il presidente Palma firmano la nuova convenzione assistiti dall’ing. Domenico Fuoco

Prosegue e si rafforza la collaborazione tra l’Università della Calabria e l’Istituto calabrese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia con temporanea. Il magnifico Rettore Gino Mirocle Crisci e il presidente dell’Icsaic Paolo Palma hanno firmato la nuova che rende più efficace la presenza del nostro istituto all’interno dell’Ateneo consentendo una migliore fruizione dei servizi offerti agli studiosi, a incominciare dagli archivi sul Novecento. “Voglio ringraziare il rettore Crisci per aver rafforzato, con questa nuova convenzione, i vincoli della proficua collaborazione ormai più che decennale tra Unical e Icsaic – ha detto il presidente Palma – e voglio sottolineare l’impegno e la disponibilità del suo staff per arrivare a questo importante risultato. Il mio ringraziamento va anche al prof. Damiano Silipo, presidente della Biblioteca Tarantelli all’interno della quale l’istituto ha la sua sede, con cui abbiamo in animo di intraprendere attività congiunte nell’ambito della formazione e didattica della storia. Nei giorni scorsi abbiano avuto un primo incontro, registrando una promettente sintonia».

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
YouTube
Instagram