Particolarmente ricco il numero 1/2021 del “Giornale di Storia Contemporanea”

Si presenta particolarmente ricco l’ultimo numero del Giornale di Storia Contemporanea (1/2021) diretto da Vittorio Cappelli, Brunello Mantelli e Pantaleone Sergi, con una sezione monografica su “Perseguitati, persecutori, biografie”, una sezione di “Saggi” e una sezione di recensioni. Grazie alla cortesia dell’Editore Pellegrini pubblichiamo i riassunti in italiano e in inglese dei lavori di questo numero.

SEZIONE MONOGRAFICA
Perseguitati, persecutori, biografie

Giovanna D’Amico
Persecuzioni e deportazioni: storiografia e paradigmi
Brunello Mantelli 
Annientamento e sfruttamento di lavoro schiavo. Due poli contrapposti o due facce della stessa medaglia?
Agostino Bistarelli 
Claudio Pavone, dalla Resistenza agli studi sulla guerra civile
Graziella Gaballo
«Sempre lo stesso filo teso». Teresa Noce, la deportata costituente
Elena Caliri 
Marc Bloch, lo studioso e l’uomo 
Giovanna Costanzo 
Ágnes Heller: sul male radicale e la modernità
Santi Fedele 
Ricordo di un Maestro. Quando Paolo Alatri si firmava Paolo Romano
Giacinto Tavilla  
Edith Stein, ebrea, filosofa, carmelitana

SAGGI

Giovanni Pietro Lombardo 
Indizi e congetture sull’attentato al Duce di Violet Gibson nella perizia dei freniatri Giannelli e de Sanctis
Rocco Melegari 
Ognuno torni al suo posto. Il Nord Italia dopo l’8 settembre nei documenti tedeschi. Ortskommandanturen, prefetti, industrie

RSS
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
Instagram
Questo articolo è stato pubblicato in Notizie da . Aggiungi il permalink ai segnalibri.