Leggi razziali e laboratori didattici sulla storia. Due iniziative con l’ICSAIC a Corigliano-Rossano il 19 febbraio

Ancora due approfondimenti sulla storia contemporanea a cui prenderà parte l’ICSAIC che si svolgeranno a Rossano Corigliano mercoledì 19 febbraio.
Il primo appuntamento è all’Istituto scolastico “Ettore Majorana”, zona urbana di Rossano, nell’Aula Magna, a partire dalla 11.15. Il tema al centro dell’iniziativa verte su “Le leggi razziali in Italia: pregiudizio, propaganda, violenza”. Intervengono: la dott.ssa Pina De Martino, dirigente dell’Istituto, il prof. Giuseppe Ferraro, coordinatore della Commissione didattica dell’ICSAIC e il prof. Raffaele Pellegrino, docente di Storia e Filosofla al Liceo “San Benedetto” di Conversano (Ba). Le relazioni sono incentrate sull’impatto che ebbero le leggi razziali in Italia. Una giornata per ricordare e acquisire sempre più coscienza del passato.
Seguirà nel pomeriggio al Polo liceale di Rossano, dalle ore 15.30, l’iniziativa “Il Laboratorio dello Storico: Musica, Memoria e Clio”, a cura di Stefania Frau e Giuseppe Ferraro, in collaborazione con l’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano, il Polo liceale e l’ICSAIC. A discutere sul tema con le classi coinvolte (III, IV e V C dello Scientifico, e I A, I B, II A e IV A del Classico) saranno i professori Raffaele Pellegrino e Antonio Bevacqua (brevi profili dei docenti sulla locandina).