Il delitto Cappello e il socialismo cosentino visti da “Il Lavoro”

Sul numero del 16 maggio scorso del mensile “Il Lavoro“, storica testata socialista fondata nel 1922 e recentemente rilanciata, tra gli altri articoli e saggi è stata pubblicata recensione del socio ICSAIC Gaetano Colantuono al libro “Quel garofano spezzato. Paolo Cappello, muratore antifascista (1890-1924)”.
Il volume, opera dello storico Matteo Dalena, membro del Direttivo del nostro Istituto, è stato edito nel 2021 da Le Pecore Nere. È possibile leggere la recensione cliccando sull’immagine seguente:

Un dibattito sull’attualità del pensiero politico di Sandro Pertini

Giovedì 24 febbraio 2022, in diretta sulla piattaforma Google Meet alle ore 20.30, si terrà l’iniziativa “Ricordiamo Sandro Pertini”, un’occasione per evidenziare l’attualità del pensiero politico di Sandro Pertini in occasione del trentaduesimo anniversario della sua morte.
Introduce e modera il dibattito Daniele Pessotto, responsabile del gruppo FB “Giustizia e Libertà”, e dopo i saluti interverrà l’avv. Emilio Graziuso, che relazionerà sull’Attualità del pensiero politico di Sandro Pertini. Graziuso abbina alla professione forense la passione per la lotta per i diritti civili. È uno studioso di Sandro Pertini al quale ha dedicato molti studi ed approfondimenti pubblicati su “Avanti Live” ed ha partecipato, come relatore sul tema, a convegni e seminari in giro per l’Italia.
Il prof. Gaetano Colantuono, socio del nostro Istituto, relazionerà sul Partito Socialista Italiano nel dopoguerra. Colantuono, docente di Lettere, storico e studioso del socialismo italiano, è curatore della collana “Quaderni di Risorgimento Socialista”.
Interverranno inoltre Renato Marcon, già sindaco socialista di Piazzola sul Brenta, e Roberto Innocenti Torelli, presidenti e fondatore dell’Associazione art. 53. Seguiranno il dibattito con i partecipanti e le conclusioni.