Dizionario Biografico della Calabria Contemporanea

   A cura di Pantaleone Sergi   

Nome Biografia
Marrari, GaetanoGaetano Marrari (Reggio Calabria, 13 maggio 1891 – 17 marzo 1987) Figlio di Fortunato, commerciante di tessuti  a Reggio Calabria con uno storico negozio in Corso Garibaldi, e di Rosaria Di Pietro, si arruolò come volontario nell’Esercito all’età di 19 anni, … Continua a leggere
Misefari, BrunoBruno Misefari  [Palizzi (Reggio Calabria) 17 gennaio 1892 – Roma, 12 giugno 1936] Nel registro delle nascite Bruno Vincenzo Francesco Attilio; figlio di Carmelo e Francesca Autelitano, primogenito, (se si esclude la sorellina Vincenza Maria morta in tenerissima età) di una … Continua a leggere
Suraci, PaoloPaolo Suraci (Reggio Calabria, 15 gennaio 1897 – 4 novembre 1979) Considerato «una delle più fulgide figure dell’antifascismo» calabrese, soffrì carcere e confino, senza mai abiurare le sue idee comuniste. La sua biografia – come scriveva il quotidiano «l’Unità» in occasione del … Continua a leggere
Sofrà, LuigiLuigi Sofrà  [Galatro (Reggio Calabria), 15 novembre 1907 – Imperia, 17 febbraio 1994] Figlio di Michele e di Manno Rosa; la sua vita è fin dall’inizio segnata da avvenimenti tragici: il terribile terremoto del 1908, l’emigrazione del padre in Argentina nello … Continua a leggere
Scerbo, FrancescoFrancesco Scerbo [Marcellinara (Catanzaro), 7 ottobre 1849 – Roma, 13 Ottobre 1927] Nacque da Giacinto Pietro e da Maria Riglione, una famiglia dignitosa che però non poteva farlo studiare. Sicché fin da bambino andò a lavorare nei campi con i genitori ma nello … Continua a leggere
Sarcone, GennaroGennaro Sarcone (Rogliano 27 novembre 1902 – Cosenza 21 luglio 1960). Figlio di Luigi e di Filomena Altomare, Gennaro Vincenzo – così è registrato nell’atto di nascita – fu avviato al duro lavoro di minatore sin da giovanissimo. Si formò nell’agone politico … Continua a leggere
Patari, GiovanniGiovanni Patari  (Catanzaro, 14 aprile 1866—19 luglio 1948) Noto anche con lo pseudonimo di Alfio Bruzio, occupa un posto importante nella letteratura calabrese tra Otto e Novecento e può essere considerato un intellettuale dai molteplici interessi culturali, dal giornalismo alla poesia, dalla storia alla … Continua a leggere
Napoli, VitoVito Napoli [Squillace (Catanzaro),16 novembre 1931 – Roma, 8 novembre 2004] Nasce da Giuseppe, operaio, e Domenica, casalinga. Ha un fratello più piccolo, Osvaldo, e una sorella più grande, Maria. Dopo le elementari la sua famiglia decide di emigrare a Torino … Continua a leggere
Mortati, CostantinoCostantino Napoleone Mortati [Corigliano Calabro (Cosenza), 27 dicembre 1891 – Roma, 25 ottobre 1985] Nato da famiglia di ceppo albanese, e sempre fiero delle sue origini, da Tommaso, originario di Civita, e Maria Concetta Tamburi, nativa di San Basile. Conseguita con licenza d’onore … Continua a leggere
Marino, LuigiLuigi Marino [Oppido Mamertina (Reggio Calabria), 1 aprile 1873 – Pisa, 7 dicembre 1922] «Nobile figura di studioso e di credente»: con queste lusinghiere espressioni, dopo la sua morte, la rivista «Studium» qualifica Luigi Marino, a volte indicato con l’aggiunta di … Continua a leggere
Liguori, SaverioSaverio Liguori  [Cariati (Cosenza), 19 febbraio 1933 – Roma, 2 ottobre 1988] Architetto, progettista di importanti opere pubbliche del suo paese ma anche di altri centri calabresi (Crotone, Cirò Marina, Corigliano Calabro), e di altre regioni (Lazio), artista del disegno … Continua a leggere
La Cava, MarioMario La Cava [Bovalino (Reggio Calabria), 11 settembre 1908 – 16 novembre 1988] Nasce in una famiglia medio borghese, figlio unico di Rocco e Marianna Procopio. Il padre è maestro elementare e piccolo proprietario terriero. La madre, casalinga, poco erudita, possiede un’innata … Continua a leggere
De Luca, FlorindoFlorindo De Luca [San Benedetto Ullano (Cosenza), 18 novembre 1896 – Cosenza, 16 febbraio 1985] Nacque in una famiglia della borghesia agraria di San Benedetto Ullano. Dopo gli studi primari e secondari si trasferì all’Università di Roma dove nel 1923 si … Continua a leggere
Creazzo, CarloCarlo Creazzo [Cinquefrondi (Reggio Calabria), 6 novembre 1873 – 26 maggio 1958] Fu compositore, direttore di banda e suonatore di organo e pianoforte. Nacque a Cinquefrondi dove il padre, Federico Giuseppe, appartenente a una famiglia di avvocati, letterati e musicisti originaria … Continua a leggere
Altomare, UmbertoUmberto Altomare [Cellara (Cosenza) 12 dicembre 1914 – 3 febbraio 1986] Nacque nel piccolo centro di Cellara da Raffaele e Chiara Montemurro e fu registrato allo Stato civile con i nomi di Umberto Luciano. Visse un’infanzia certamente non facile a causa della … Continua a leggere
De Meo, NicolaNicola De Meo, Oppido Mamertina 19 agosto 1926 – Vibo Valentia 21 agosto 2013 Figlio di Giuseppe De Meo, pirotecnico e custode del carcere mandamentale di Oppido Mamertina, e Maria Carmela Molluso, donna di casa, è rimasto nel luogo di … Continua a leggere
Mastracchi, EnricoEnrico Mastracchi (Catanzaro, 30 novembre 1881 – Roma, 25 dicembre 1945) Nacque da Edoardo, avvocato erariale, e da Elisabetta Starace. Per motivi di famiglia si trasferì giovanissimo a Napoli, dove frequentò  con scarso impegno gli studi liceali. Nel 1899, a soli 18 … Continua a leggere
Grimaldi, BernardinoBernardino Grimaldi (Catanzaro, 15 febbraio 1839 – Roma, 16 marzo 1897)  Figlio di Luigi Grimaldi, segretario perpetuo della Società economica della Calabria Ultra, e di Beatrice Marincola Pistoia, nacque in una famiglia nobile. Fece gli studi primari e secondari a Catanzaro e poi si laureò in giurisprudenza dedicandosi all’attività … Continua a leggere
Sculco, NicolaNicola Sculco (Crotone, 28 gennaio 1846 – 3 dicembre 1913) Primogenito di Domenico Sculco, duca di Santa Severina, e di Aurora dei baroni de Rosis, Nicola nacque il 28 gennaio 1846 a Cotrone (oggi Crotone), nella casa paterna. Primo di tre maschi ebbe … Continua a leggere
Quaranta, VincenzoVincenzo Quaranta [Monteleone (oggi Vibo Valentia), 11 luglio 1856 – Roma, 27 settembre 1922] Prefetto e Capo della Polizia, Vincenzo Quaranta nasce a Monteleone Calabro (oggi Vibo Valentia). È il primo di undici figli di Giuseppe, avvocato, e Maria Antonia Candela. … Continua a leggere
Pellegrini, LuigiLuigi Pellegrini [Cleto (Cosenza), 21 febbraio 1924 – Cosenza 20 aprile 2018] Fu docente presso le scuole di primo grado, giornalista, opinionista, poeta, critico letterario e primo editore della Calabria. Attivo difensore del diritto al “sapere” e al “conoscere”, nato da Riccardo, … Continua a leggere
Morabito, GiuseppeGiuseppe Morabito [Archi di Reggio Calabria,  5 giugno 1858  – Mileto, 3 dicembre 1923] Giuseppe Morabito risalta, con un suo inconfondibile carisma, fra i vescovi a cavallo tra ’800 e ’900 nella diocesi di Mileto e in Calabria, particolarmente per il suo impegno … Continua a leggere
Luzzi, Vincenzo FrancescoVincenzo Francesco Luzzi [Acquaro (Vibo Valentia), 2 ottobre 1918 – Polistena, 27 gennaio 1995] Figlio di Domenico ed Elisabetta Crupi, frequentò la scuola elementare nel paese d’origine, nel 1929 entrò nel Seminario Vescovile di Mileto per gli studi ginnasiali, proseguì la … Continua a leggere
Idà, VincenzoVincenzo Idà [Gerocarne (Catanzaro, oggi Vibo Valentia), 26 aprile 1909 – 22 settembre 1984 Oaxaca (Messico)] Figlio di Tommaso, commerciante di olio, e di Maria Lucia D’Elia, casalinga, dopo i cinque anni di formazione di base nel Seminario Vescovile di Mileto … Continua a leggere
Galli, EdoardoEdoardo Galli [Maierà (Cosenza), 3 maggio 1880 – Roma, 24 luglio 1956] Figura importante del panorama culturale della Calabria della prima metà del Novecento (settore studi archeologici), e in attesa ancora di una meritoria riscoperta, Edoardo Galli nacque da Luigi, segretario … Continua a leggere
Falco, PasqualePasquale Falco [Spezzano Piccolo (Cosenza) 13 luglio 1947 – Cosenza 18 gennaio 2015] Figlio di Michele, falegname, e Emilia Ianniello infermiera premesso l’Ospedale di Cosenza, studiò a Cosenza e si laureò, poi, a Salerno in materie letterarie. Ha insegnato Italiano e … Continua a leggere
Citanna, GiuseppeGiuseppe Citanna [Limbadi (Vibo Valentia), 4 luglio 1890 – Trieste, 6 giugno 1978] Primo di cinque figli (Giuseppe, Domenico, Armando, Amarillide, Ennio), nacque nella casa materna dalla gentildonna Paolina Massara, nativa di Limbadi (all’epoca in provincia di Catanzaro), e dal Cavalier … Continua a leggere
Cavaliere, AlbertoAlberto Cavaliere  [Cittanova (Reggio Calabria), 19 ottobre 1897 – Milano, 7 novembre 1967] Proveniente da una famiglia agiata di professionisti e proprietari terrieri; il padre Domenico, avvocato, uomo di elevata e solida cultura umanistica, conservatore e tradizionalista in politica, fu consigliere … Continua a leggere
Casalinuovo, MarioMario Casalinuovo [Catanzaro, 18 maggio 1922 – Soverato (Catanzaro), 14 luglio 2018] Nato da Giuseppe, avvocato, poeta, collaboratore di riviste giuridiche e di quotidiani e periodici politici, e da Giuseppina Perricone, famiglia originaria di San Vito sullo Jonio (Catanzaro), è stato un … Continua a leggere
Brindisi, OnofrioOnofrio Brindisi [Reggio Calabria, 11 novembre 1933 – Vibo Valentia, 3 gennaio 2004] Primogenito di Antonio e Antonia D’Amico, commercianti, ebbe altri due fratelli. Prima della seconda guerra mondiale, la famiglia si trasferì a Polistena per motivi di lavoro. A dodici … Continua a leggere
Borretti, MarioMario Borretti (Terni, 28 novembre 1905 – Cosenza, 5 dicembre 1970)  Nato in una famiglia della media borghesia da Raffaele, di origine campana, «Maresciallo delle guardie di città» e già Ufficiale dell’Esercito, e da Francesca Bruni, cosentina, ebbe un’infanzia difficile per la … Continua a leggere
Barracco, GiovanniGiovanni Tommaso Carlo Barracco [Isola Capo Rizzuto (Crotone), 28 aprile 1829 – Roma, 14 gennaio 1914] Uomo politico, patriota, collezionista e mecenate, è figlio di Luigi, gentiluomo di corte del Re di Napoli, che si trasferì dal Cosentino nel Crotonese, e di Maria Chiara … Continua a leggere
Alessio, GiovanniGiovanni Alessio  [Varapodio (Reggio Calabria), 5 ottobre 1862 –  Palmi (Reggio Calabria), 10 febbraio 1917] Proviene da un’agiata famiglia di professionisti e proprietari terrieri; il padre Vincenzo è medico e la madre, Caterina Alessio, appartiene a una ricca famiglia di possidenti, che … Continua a leggere
Trieste, LepoldoLeopoldo Trieste [Reggio Calabria, 3 maggio 1917 – Roma, 25 gennaio 2003] Figlio di un ferroviere ebreo originario dell’Istria, stabilitosi in Calabria nel corso dei lavori di ricostruzione dopo il terremoto del 1908. La madre era originaria di Scilla. Trieste visse … Continua a leggere
Lupi, Francesco AntonioFrancesco Antonio Lupi [San Pietro in Amantea (Cosenza), 16 luglio 1810 –  14 agosto 1894] Figlio di Giuseppe e Rosa Sesti, dimostrò presto una forte disposizione per la pittura e la scultura. Quando il giovane re Ferdinando II di Borbone, il 7 … Continua a leggere
Pelaia, AlfredoAlfredo Pelaia [Limbadi (Vibo Valentia), 15 novembre 1887 – Flores (Buenos Aires), 30 agosto 1942] Quarto di otto maschi e due femmine, Alfredo Angelo Pelaia (così è registrato nell’atto di nascita) era figlio di Francesco Saverio, calzolaio, e Maria Rosa Dimundo, filatrice, una modesta … Continua a leggere
Seminara, FortunatoFortunato Seminara [Maropati (Reggio Calabria), 12 agosto 1903 – Grosseto, 1 maggio 1984] Nasce da Michele e da Pasqualina Nasso, famiglia contadina. Il padre, alcuni mesi dopo la nascita del figlio, emigra negli Stati Uniti, per tornare a Maropati nel 1906, e … Continua a leggere
Sacerdote, EmilioEmilio Sacerdote [Vibo Valentia, 9 gennaio 1983 – lager di Bergen Belsen, 19 marzo 1945 (?)] Nato a Monteleone Calabro (oggi Vibo Valentia) il 9 gennaio 1893, figlio di Lazzaro, ufficiale dell’esercito, e di Virginia Pugliese, di un ramo della … Continua a leggere
Rubbettino, RosarioRosario Rubbettino [Soveria Mannelli (Catanzaro), 13 febbraio 1941-7 ottobre 2000] Figlio di un cantoniere dell’Anas (Azienda nazionale autonoma delle strade) e di una casalinga. Frequentò le scuole medie a Cirò Marina, in provincia di Crotone, e le superiori all’Istituto tecnico commerciale … Continua a leggere
Repaci, LeonidaLeonida Répaci [Palmi (Reggio Calabria) 5 aprile 1898 – Marina di Pietrasanta (Lucca), 19 luglio 1985] Leonida Répaci è l’ultimo dei dieci figli di Antonino Répaci e di Maria Parisi. Il padre, che è imprenditore edile, muore quando Leonida ha un anno appena, … Continua a leggere
Pometti, FrancescoFrancesco Pometti [Corigliano Calabro (Cosenza), 8 gennaio 1862- Roma, 19 gennaio 1911] Cultore eminente della storia politica e marinaresca d’Italia,  nacque da Vincenzo, negoziante di tessuti, e da Maria Teresa Amato, sorella dello storico locale Giuseppe Amato (autore della monografia Crono-istoria di Corigliano … Continua a leggere
Petrassi, AntonioAntonio Petrassi [Gissi (Chieti), 30 luglio 1936 – Cosenza, 15 settembre 2016] Al nome di Antonio Petrassi, chirurgo umanista, è legata la storia dei trapianti d’organo in Calabria di cui fu iniziatore e principale protagonista: «una meravigliosa esperienza professionale», come l’ha … Continua a leggere
La Rosa, GiuseppeGiuseppe La Rosa [Terranova Sappo Minulio (Reggio Calabria), 24 ottobre 1915- Roma, 6 febbraio 1990] Figlio di Domenico e di Concetta Galimi, all’età di 9 anni, nel 1925, entrò nel Seminario Vescovile di Oppido Mamertina da dove passò, nel settembre del 1930, … Continua a leggere
Guidi, CostabileCostabile Guidi [Corigliano Calabro (Cosenza, 3 gennaio 1891 – 10 settembre 1971] Nato da Giovanni e da Maria La Porta, ambedue insegnanti elementari, fu giornalista, politico, scrittore e poeta. Dopo aver compiuto gli studi di base presso il «Ginnasio Garopoli» della … Continua a leggere
Godino, FrancescoFrancesco Godino [Longobucco (Cosenza), 23 febbraio 1923 – 13 dicembre 2004] Quartultimo di 10 figli di Giuseppe e di Maria Graziani, a 9 anni, entrò a far parte del seminario arcivescovile di Rossano, per continuare gli studi e la formazione prima … Continua a leggere
Di Benedetto, FilippoFilippo Di Benedetto [Saracena (Cosenza) 17 aprile 1922 – Buenos Aires 4 settembre 2001] Sindacalista e politico, Filippo Di Benedetto era quinto di sette figli di Leone Di Benedetto, di mestiere calzolaio, e Maria Montore, casalinga. Fin da ragazzino maturò un … Continua a leggere
De Seta, VittorioVittorio De Seta [Palermo, 15 ottobre 1923 – Sellia Marina (Catanzaro), 28 novembre 2011]  Documentarista, regista e sceneggiatore, è considerato il padre del cinema documentario italiano. Figlio di Giuseppe, marchese, appartenente al casato dei De Seta che traeva origini da Belvedere … Continua a leggere
Capizzano Verri, BeatriceBeatrice Capizzano Verri [San Lorenzo del Vallo (Cosenza), 20 ottobre 1904 – Cosenza, 22 maggio 2007] Ispettrice scolastica, terziaria francescana e socia dell’Accademia cosentina, è stata poetessa e scrittrice di poemetti e novelle. Prima di cinque fratelli, Beatrice Verri (aggiungerà al proprio … Continua a leggere
Barreca, DomenicoDomenico Barreca [Terranova Sappo Minulio (Reggio Calabria), 6 novembre 1848 – Catania, 11 maggio 1922] Fu direttore di banda e compositore. Il padre, Luigi, era un possidente originario di San Lorenzo, nell’entroterra ionico reggino, mentre la madre, Lucrezia Marianna Germanò, era … Continua a leggere
Anile, AntoninoAntonino Anile [Pizzo Calabro (Vibo Valentia) 20 novembre 1869 – Raiano (L’Aquila) 26 settembre 1943] Nasce a Pizzo da Leoluca e Amalia Tozzi, piccoli commercianti originari di Briatico. Quarto di undici figli, vive l’infanzia e l’adolescenza, pur nella precarietà economica, in … Continua a leggere
Ammirà, VincenzoVincenzo Ammirà (Vibo Valentia, 2 ottobre 1821 – 3 febbraio 1898) Poeta e patriota, nacque a Monteleone Calabro (oggi Vibo Valentia), in una casetta dell’attuale corso Vittorio Emanuele da Domenico, farmacista, e da Maria Lo Judice. Fu allievo dell’umanista Raffaele Buccarelli, … Continua a leggere
Martino, AntoninoAntonino Martino [Galatro (Reggio Calabria), 8 giugno 1818-17 marzo 1884] Figlio di Domenico, agiato bracciante, e di Francesca Sorrentino, filatrice, fu avviato agli studi dallo stesso genitore, inizialmente presso lo zio materno, don Nicola Sorrentino, un prete affiliato alla Carboneria, e, … Continua a leggere
Leporace, TulliaTullia Leporace [Cosenza, 20 Settembre 1910 – Venezia, 29 agosto 1969] Nata a Cosenza in una cospicua famiglia, «fu nobilmente educata». Suo padre, Pasquale, massone e socialista (fu segretario della sezione socialista di Cosenza e nel primo dopoguerra fece parte della … Continua a leggere
Zito, SisinioSisinio Zito [Condofuri  (Reggio Calabria), 15 aprile 1936 –  Roccella Jonica (Reggio Calabria), 6 luglio 2016] Secondo di quattro fratelli, nacque da Bruno, segretario comunale, un ruolo all’epoca importante e di prestigio, e da Carmela Schirripa, insegnante elementare. Non  poteva non fruire di … Continua a leggere
Woditzka, Giovanni (“Nino”)Giovanni (“Nino”) Woditzka [Zara, 21 agosto 1898 – Trieste, 29 settembre 1969] Molto spesso nominato come Wodizka e talvolta come Wodiska, cominciò prestissimo la sua attività politica nelle file del Pri. Partecipò all’avventura fiumana, inquadrato nel “Battaglione dalmata” anche se su posizioni distanti da … Continua a leggere
Valente, GustavoGustavo Valente [Celico (Cosenza), 23 luglio 1910- 30 marzo 2007] Nacque da Giuseppe e Raffaella Prato a Celico e ivi morì alla veneranda età di 97 anni. Sposato con Alfonsina Lupinacci, di nobile famiglia di Casole Bruzio (Cosenza), ebbe da lei … Continua a leggere
Solimena, GiovanniGiovanni Solimena [Aiello 7 settembre 1869 – Aiello Calabro 30 marzo 1944] Giovanni Solimena, che tanto ha rappresentato per la crescita della cultura calabrese e della legislazione notarile italiana, nasce ad Aiello Calabro, figlio di Isabella Vocaturo e Gaetano, di antica … Continua a leggere
Pelaggi, Bruno Alfonso (“Mastro”)Bruno Alfonso Pelaggi [Serra San Bruno (Vibo Valentia), 15 settembre 1837 – 6 gennaio 1912] Nato da Gabriele e Giuseppina Drago, «mastro» scalpellino divenuto noto come poeta dialettale col nome di “Mastro Bruno», non si conosce molto della sua infanzia e … Continua a leggere
Molè, EnricoEnrico Molè [Catanzaro , 7 novembre 1889 – Roma, 11 novembre 1963] Nato da Francesco, avvocato molto noto a Catanzaro, e da Elisa Doria, una nobildonna di origine genovese. Il nonno, suo omonimo, aveva trasferito la famiglia da Polia (ora in provincia di … Continua a leggere
Dramis, AldoAldo Dramis [San Giorgio Albanese (Cosenza), 19 gennaio 1926 – Belvedere Marittimo (Cosenza), 28 settembre 2016] Poeta e saggista originario di San Giorgio Albanese in provincia di Cosenza, figlio di Giuseppe, possidente, e Rosa Elmo, casalinga, era il secondo di tre fratelli: il primo, … Continua a leggere
Docimo, RoccoRocco Docimo [Rose (Cosenza), 28 marzo 1928 – Napoli, 5 luglio 2002] Figlio di Ludovico Docimo, uno dei chirurghi più capaci che la Calabria abbia avuto nel Novecento, e di Raffaella Arnoni, dalle grandi tradizioni familiari, figlia del sen. Tommaso Arnoni.  Anche … Continua a leggere
Docimo, LudovicoLudovico Docimo [Rose (Cosenza), 13 febbraio 1899 – Cosenza, 6 luglio 1958] Figlio di Rocco, medico, e di Maria Felicita, nacque una famiglia della ricca borghesia di Rose (Cosenza). Fece i primi studi nel paese natale e li concluse a Cosenza … Continua a leggere
De Cardona, NicolaNicola De Cardona [Morano Calabro (Cosenza), 27 marzo 1869 – 4 giugno 1958] Nacque da Rocco e da Giovanna Ferrari. Considerato il decano dei socialisti calabresi, discendeva da un’antica famiglia di colti possidenti, passata alla storia come «la più ricca e … Continua a leggere
Croccia, AndreaAndrea Croccia [Civita (Cosenza), 2 maggio 1899 – Celle Ligure (Savona), 25 maggio 1984] Nato da Angelo Maria e Domenica Durante, una famiglia di modeste condizioni. Pochi anni dopo la sua nascita, la famiglia si trasferisce a Frascineto, poiché il padre … Continua a leggere
Calabrò, ItaloItalo Calabrò (Reggio Calabria, 26 settembre 1925 – 16 giugno 1990) È nato e cresciuto in una famiglia esemplare che lo ha educato al lavoro e alla fede. Mentre era studente al liceo classico «T. Campanella» di Reggio Calabria, comunicò ai … Continua a leggere
Borelli, AldoAldo Borelli [Vibo Valentia 2 febbraio 1890 – Roma 2 agosto 1965] Aldo Borelli, nasce a Vibo Valentia (allora Monteleone Calabro) da Luigi e Rachele Daffinà Ruffo. Dopo gli studi intrapresi nella sua città, nel 1906 si trasferisce a Roma, dove, … Continua a leggere
Arnoni, TommasoTommaso Arnoni [Cirò (Crotone), 24 dicembre 1877 – Cosenza, 23 ottobre 1950] Nato a Cirò (all’epoca in provincia di Catanzaro) da un’antica famiglia originaria di Rovito (Cosenza) fu registrato allo stato civile con i nomi di Fortunato Tommaso. Figlio di Gerardo e di Maria Rosa … Continua a leggere
Arlìa, CostantinoCostantino Arlìa [Aiello Calabro (Cosenza), 23 agosto 1828 – Firenze, 18 febbraio 1915] Negli archivi parrocchiali e comunali è registrato con il nome di Costantino Adriano. Abbandonato alla nascita e ritrovato nello stesso giorno dalla levatrice Grazia Casanova in località Copano, … Continua a leggere
Aloisio, FerdinandoNando Aloisio [Aiello Calabro (Cosenza), 28 aprile 1923 – Buenos Aires, 12 novembre 1975] Meglio conosciuto come Nando, nasce da Carlo e Ida Nicastro. Diplomato come perito agrario, dal 1944 al 1946 ricopre la carica di presidente dell’Ucsea, l’ufficio comunale … Continua a leggere
Agostino, GiuseppeAgostino Giuseppe [Reggio Calabria, 25 novembre 1928 – Cosenza, 24 marzo 2014] Giuseppe Agostino nacque da Antonino Agostino ferroviere e Marianna Germolè, casalinga. Fu registrato all’anagrafe il 25 novembre perché il padre Antonino si trovava fuori per lavoro. La sorella si … Continua a leggere
Giacomantonio, GiuseppeGiuseppe Giacomantonio [Cosenza, 1 maggio 1905 – 28 marzo 1978] Primogenito di Stanislao, noto musicista cosentino, e di Teresina Morrone, cresce in un ambiente familiare che asseconda e favorisce la sua precoce inclinazione artistica. La partenza per il fronte del padre, … Continua a leggere
Cupido, GiuseppeGiuseppe Cupido [Scalea (Cosenza), 1929-1994] (SCHEDA SINTETICA/PROVVISORIA)) Giornalista, saggista, poeta e scrittore. Appassionato promotore di iniziative artistiche e culturali, fonda e presiede l’Archeo Club di Scalea, collaborando alle ricerche archeologiche nel territorio dell’antica Laos, rifugio dei sibariti dopo la sconfitta … Continua a leggere
Manco, CarmineCarmine Manco [Scalea (Cosenza), 1939-1987] (SCHEDA SINTETICA/PROVVISORIA)) Storico e saggista. Ricercatore autodidatta, ha indagato molti aspetti della storia della Calabria tirrenica. Da segnalare Il Vescovado di Scalea, in “Calabria letteraria” 1976 egli studi sulla presenza dei benedettini nel suo paese. Ha pubblicato Scalea, … Continua a leggere
Tarsitano, VincenzoVincenzo Tarsitano [Fagnano Castello (Cosenza), 1907-1982] (SCHEDA SINTETICA/PROVVISORIA) Insegnante e campione di scherma. Si arruola in Marina all’età di 16 anni e si diploma in scherma a La Spezia. Insegna poi scherma dal 1931 al 1938 all’Accademia Navale di Livorno e … Continua a leggere
Barone, EduardoEduardo Barone [Fagnano Castello (Cosenza), 1881-1953] (SCHEDA SINTETICA/PROVVISORIA)) Educatore e artista. È considerato un pioniere della didattica. Nel 1920 fonda una Scuola d’Arte, dove insegna, tra l’altro, a lavorare la creta, il legno e il ferro battuto. Il suo metodo … Continua a leggere
Splendore, AlfonsoAlfonso Splendore [Fagnano Castello (Cosenza), 1871- San Paolo-Brasile, 1953] (SCHEDA SINTETICA/PROVVISORIA) Batteriologo, zoopatologo, microbiologo. Si laurea a Roma in Medicina nel 1897, ma due anni dopo si trasferisce in Brasile, per approfondire gli studi di patologia tropicale. A San Paolo … Continua a leggere
Pepe, AttilioAttilio Pepe [Scalea (Cosenza), 1880-Napoli 1966] (SCHEDA SINTETICA/PROVVISORIA)) Docente e saggista. Pubblica a Napoli nel 1955 L’estetica del Gravina e del Caloprese ed altri scritti, tre anni dopo Visioni e ricordi di altri tempi, ricerche di storia locale. Ammirato anche da Benedetto Croce, sostiene la … Continua a leggere
Armentano, Amedeo RoccoAmedeo Rocco Armentano [Scalea (Cosenza), 1886 – San Paolo-Brasile, 1966] (SCHEDA SINTETICA/PROVVISORIA)) Musicista ed esoterista. All’età di 11 anni segue la famiglia a San Paolo in Brasile, dove viene avviato agli studi di musica per pianoforte e violino. Nel 1905 … Continua a leggere
Aragona, ConsalvoConsalvo Aragona  [Cosenza 27 marzo 1916 – 14 marzo 1990] (SCHEDA SINTETICA/PROVVISORIA) Laureato in Medicina e Chirurgia, specialista in Pneumologia; ha esercitato la libera professione. Presidente dell’Ordine dei Medici di Cosenza.  Iscritto al Psi nel 1960, è stato segretario di sezione e … Continua a leggere
Camagna, BiagioBiagio Camagna [Reggio Calabria, 31 gennaio 1858 – 29 luglio 1922] Nacque da Giovanbattista e da Maria Spinelli. Il padre, altro noto avvocato, consigliere comunale, assessore con funzioni di sindaco, fu coinvolto con Domenico e Giannandrea Romeo nei moti patriottici … Continua a leggere
La Camera, Fortunato (Natino)Fortunato (Natino) La Camera [Cosenza, 4 marzo 1898 – 6 settembre 1972] Nato da Bernardo, impiegato, e da Fausta Baruti, una famiglia originaria di Bagaladi (Reggio Calabria), visse nel quartiere popolare cosentino della “Massa” e conseguì il diploma di ragioneria (Maccari, 1985). … Continua a leggere
Mazzullo, DomenicoDomenico Mazzullo [Oppido Mamertina (Reggio Calabria), 29 aprile 1897 – 30 aprile 1989] Figlio di Giuseppe e Anna Maria Gargiuli, famiglia di estrazione contadina, si mette presto sulla via dell’arte e, appena sedicenne, nel 1913 si porta a Napoli alla bottega … Continua a leggere
De Angelis, Raoul MariaRaoul Maria de Angelis [Terranova da Sibari (Cosenza), 4 maggio 1908 – Roma, 5 marzo 1991] Raoul Maria de Angelis (all’anagrafe il primo nome è Giovanni) trascorse l’adolescenza a Catanzaro, dove suo padre Ernesto, impiegato alle Poste, si era stabilito con … Continua a leggere
De Nava, GiuseppeGiuseppe De Nava [Reggio Calabria, 23 settembre 1858 – Roma, 27 febbraio 1924] Era figlio di Francesco e di Elisabetta D’Agostino, una famiglia della nobiltà reggina di sentimenti liberali. Frequentò le scuole a Reggio fino al Liceo trasferendosi poi a … Continua a leggere
Montagna, FrancescoFrancesco Montagna [Siderno Marina (Reggio Calabria), 24 gennaio 1879 – gg settembre 1919] Figlio del commerciante Salvatore, oriundo della costa amalfitana, e di Filomena Maura, nacque a Siderno Marina nella casa paterna posta sul corso Vittorio Emanuele (odierno corso della Repubblica). Ciccio … Continua a leggere
Misuraca, LuigiLuigi Misuraca [Siderno (Reggio Calabria) 28 giugno 1859 – 23 febbraio 1942] Nacque dal medico Pasquale e da Caterina Romano, una agiata famiglia che lo avviò agli studi. Terminati quelli superiori in Calabria, andò all’Università a Napoli, dove frequentò le lezioni di … Continua a leggere
Brugnano, PeppinoPeppino Brugnano [Siderno (Reggio Calabria), 4 aprile 1915 – 30 gennaio 1986] Nacque di sabato santo e genitori, Luigi, capocannoniere della Marina italiana, e Matilde Morace, visto che il giorno dopo era la domenica di Pasqua, per buon augurio aggiunsero … Continua a leggere
Taverniti, RobertoRoberto Taverniti [Pazzano (Reggio Calabria), 18 febbraio 1888 – Monfalcone (Gorizia), 16 settembre 1916] Nato in una famiglia della piccola borghesia, iniziò a studiare nel Seminario Arcivescovile di Reggio Calabria e poi si formò al Liceo ginnasio “Camoanella” di Reggio … Continua a leggere
Migliori, FeliceFelice Migliori [Bisignano (Cosenza), 1841- Cosenza 29 aprile 1915] Compì primi studi in Calabria, si formò nel Real Collegio Medico Cerusico di Napoli e nel 1859 vinse il concorso per l’insegnamento di Filosofia nei Licei. Solo due anni dopo «per … Continua a leggere
Arcuri, UgoUgo Arcuri [Rizziconi (Reggio Calabria), 19 aprile 1915 – 29 maggio 1979] Intellettuale meridionalista, pedagogista dalla forte vena libertaria e nonviolenta, osservatore attento, ironico e versatile dei fatti del suo tempo, Ugo Arcuri nasce a Rizziconi, piccolo centro della Piana … Continua a leggere
Musolino, EugenioEugenio Musolino (Reggio Calabria 20 giugno 1893 – 2 settembre 1989) Nato a Gallico, popoloso rionea nord di Reggio Calabria, la famiglia lo educò ai principi sociali del cattolicesimo. Interventista, interrompe gli studi alla facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Messina … Continua a leggere
Mitidieri, SalvatoreSalvatore Mitidieri [Laino Borgo (Cs) 27 novembre 1883 – Vipacco (Gorizia) 24 ottobre 1917]  Quarto di sette figli di Giuseppe e Teresina Rossi, dopo le classi elementari si dedica alla vita contadina fino all’età di 17 anni per alleviare le … Continua a leggere
Misasi, NicolaNicola Misasi [Cosenza, 4 maggio 1850 – Roma, 23 novembre 1923] Figlio dell’ispettore carcerario Francesco Saverio e di Giuseppina De Angelis, crebbe nell’ambiente della piccola borghesia cosentina. Si mostrò presto insofferente alla disciplina scolastica, tant’è che fu espulso dalle scuole pubbliche … Continua a leggere
Miniaci, GiuseppeGiuseppe Miniaci [San Fili (Cosenza), 6 novembre 1861 – Buenos Aires, 20 settembre 1910] Figlio di Francesco, possidente di 23 anni, e di Maria Ferraro, che aveva appena quattordici anni quando lo mise al mondo, nato a Bucita nel comune … Continua a leggere
Marano, ErnestoErnesto Marano [Cellara (Cosenza), 21 luglio 1931 – Rende (Cosenza), 8 maggio 2019 ] I genitori, Francesco ed Erminia Pugliese, sono entrambi commercianti, proprietari di un’edicola-cartoleria e di un’agenzia di distribuzione di giornali. Studia fino al conseguimento della licenza elementare. … Continua a leggere
Mantica, Giuseppe GiovanniGiuseppe Giovanni Mantica (Reggio Calabria, 24 aprile 1976 – 21 agosto 1947) Nato da Giovanni e da Fortunata Cimino, appartenente a una cospicua famiglia di possidenti, dilapidò nei prima della sua giovinezza parte del suo patrimonio. Insieme al fratello minore Paolo … Continua a leggere
Malgeri, FrancescoFrancesco Malgeri [Grotteria (Reggio Calabria) 29 dicembre 1871 – 1 dicembre del 1963] Nato da una famiglia di professionisti benestanti, frequentò l’ateneo napoletano, dove da studente in medicina, visse la sua prima esperienza politica e culturale. Nel 1892, assieme a … Continua a leggere
Marino Zuco, FrancescoFrancesco Marino Zuco [Oppido Mamertina (Reggio Calabria), 9 aprile 1853 – Pisa, 26 novembre 1919] Figlio di Alfonso, fabbricatore, e Teresa Zuco, civile, avendo compiuto i primi studi al paese natìo consegue la licenza liceale all’Umberto I di Napoli e si … Continua a leggere
Versace, GianniGianni Versace [Reggio Calabria, 2 dicembre 1946 – Miami Beach (Usa), 15 luglio 1997] Giovanni Maria Versace, questo il suo nome allo Stato civile, è figlio di Antonino e di Francesca Olandese. Dopo le scuole elementari alla «De Amicis» frequentò la … Continua a leggere
Vallone, RafRaf Vallone [Tropea (Vibo Valentia), 17 febbraio 1916 – Roma, 31 ottobre 2002] Raffaele, Antonio, Mario, Andrea, Redento Vallone: così risulta nel registro degli atti di nascita del comune di Tropea dell’anno 1916. Il padre, Giovanni, era un avvocato di … Continua a leggere
Valentini, ScipioneScipione Valentini [Altilia (Cosenza), 4 ottobre 1915 – Castrolibero (Cosenza), 20 gennaio 1979] Figlio di Francesco Valentino (il cognome, per errore, alla nascita viene trascritto come Valentini) e di M. Carmela Greco, nasce in una famiglia modesta. Registrato alla nascita … Continua a leggere
Vaccaro, NicolaNicola Vaccaro [Cosenza, 20 settembre 1893 – Cosenza, 8 marzo 1966] È figlio di Luigi,  avvocato, e di Giuseppina Mosciaro, possidente. Partecipa alla Prima guerra mondiale ed è insignito della croce di guerra al valore e di quella al merito. Diventa … Continua a leggere
Tufarelli Palumbo, CaterinaCaterina Tufarelli Palumbo [Nocara (Cosenza), 25 febbraio 1922 – Roma, 7 dicembre 1979] Nativa di Nocara (Cosenza), un paese all’epoca quasi isolato e raggiungibile con difficoltà, situato a quasi mille metri sul livello del mare al confine con la Basilicata, Caterina … Continua a leggere
Tripodi, CarmineCarmine Tripodi [Oppido Mamertina (Reggio Calabria), 29 gennaio 1899 – Roma, 19 novembre 1970] Figlio di Giuseppe, possidente, e Maria Vocisano, spesso viene confuso con Carmelo Tripodi di Santa Eufemia d’Aspromonte che ha vissuto dal 1874 al 1950, per cui … Continua a leggere
Terranova, RaffaeleRaffaele Terranova [Cittanova (Reggio Calabria), 8 dicembre 1898 – 24 marzo 1974] Proviene da una famiglia molta agiata di proprietari terrieri, Carlo e Mariannina Morano. Il padre, che era di Radicena, all’epoca era sindaco di quel comune e svolgeva il suo … Continua a leggere
Tedeschi, GeppoGeppo Tedeschi [Tresilico (Reggio Calabria), 11 agosto 1907 – Roma, 17 marzo 1993] Figlio di Giosafatte e Carmelina Tedeschi, il futuro aedo avverte sicuramente sin dai primi anni l’afflato della poesia, in quanto molti membri della famiglia, dal bisnonno al padre, … Continua a leggere
Tea, SilvestraSilvestra Tea [Biella, 26 ottobre 1887 – Siderno (Reggio Calabria), 27 gennaio 1960] Silvia Francesca Luigia, così era stata registrata alla nascita, nacque da Alberto e Anna Ricci; sia in famiglia che dagli amici fu sempre chiamata Silvestra. Ebbe due … Continua a leggere
Tallarico, Federico (“Frico”)Federico Tallarico [Marcedusa (Catanzaro), 20 gennaio 1917 – Catanzaro, 6 luglio 2010] Federico Tallarico. nonostante potesse godere del rinvio per il servizio militare, perché iscritto all’università, decise di partire volontario. La scelta, come lui stesso in anni più tardi ricorderà, nasceva … Continua a leggere
Spezzano, FrancescoFrancesco Spezzano [Acri (Cosenza), 14 ottobre 1903 – Roma, 12 giugno 1976] Figlio di Ferdinando e di Francesca Dodaro, entrambi di Acri. Studiò dapprima al Liceo Telesio di Cosenza, tra i suoi insegnanti al Liceo c’era Pietro Mancini; quindi si traferì … Continua a leggere
Solimena, FedericoFederico Solimena [Ajello Calabro (Cosenza), 6 novembre 1893 – Roma, 6 settembre 1987] Figlio di Vincenzo Rodolfo Maria Solimena e Vittoria Nigro, è stato registrato allo Stato civile del comune di Ajello Calabro con i nomi di Federico Francesco Lupo. … Continua a leggere
Siciliani, LuigiLuigi Siciliani [Cirò (Catanzaro), 15 febbraio 1881- Roma, 24 maggio 1925] Di famiglia alto-borghese, nacque da Mario, possidente cirotano e produttore di vini, e da Antonietta Catanzaro. Dopo aver frequentato le scuole elementari nel paese natale, fu mandato dalla famiglia a … Continua a leggere
Selvaggi, Giuseppe (“Peppino”)Giuseppe Selvaggi [Cassano Jonio (Cosenza), 29 agosto 1923 – Roma, 26 febbraio 2004] Giuseppe (“Peppino”) Selvaggi, giornalista, scrittore, poeta e critico d’arte, nacque  a Cassano Jonio (Cosenza) da una famiglia  piccolo-borghese. Il padre, commerciante, aveva il suo negozio, quasi un magazzino popolare, nella … Continua a leggere
Scaramuzza, Vincenzo FrancescoVincenzo Francesco Scaramuzza [Crotone, 19 giugno 1885 – Buenos Aires, 24 marzo 1968] Conosciuto, dopo il trasferimento in Argentina, col nome di Vicente, era figlio d’arte, dal momento che il padre, Francesco, era attivo a Crotone come insegnante di pianoforte … Continua a leggere
Scalise, GiovanniGiovanni Scalise [Crotone, 8 aprile 1883 – 9 aprile 1968] Nacque da Gabriele Leonardo, commerciante, e Chiara Juzzolini. Manifestò sin da ragazzo una spiccata inclinazione all’arte, che espresse sui muri delle case del quartiere della parrocchia di San Pietro dove … Continua a leggere
Santoro, RosalbinoRosalbino Santoro [Fuscaldo (Cosenza), 15 maggio 1857 – 7 settembre 1942] Nato da Salvatore e da Maria Teresa Lanzillotta, è un esponente di un ramo collaterale di una estesa famiglia di artisti e professionisti, originari di Fuscaldo, molti dei quali si … Continua a leggere
Placanica, AugustoAugusto Placanica [Catanzaro, 20 settembre 1932 –  Salerno, 2 novembre 2002] Personalità culturale di indiscusso prestigio, nacque a Catanzaro, da Umberto, ufficiale di carriera dell’esercito e da Concetta Cinnante, famiglia appartenente all’alta borghesia catanzarese;  fece i suoi studi di base nel Liceo-Ginnasio … Continua a leggere
Pizzuti, LuigiLuigi Pizzuti [San Lucido (Cs), 21 agosto 1918 – Lorica (Cs), 12 settembre 1982] Figlio di Ferdinando, farmacista e chimico, titolare dell’Antica farmacia Pizzuti di San Lucido, e di Amalia Nardi, casalinga. Nipote di Lidia Plastina Pizzuti, insegnante stroncata da … Continua a leggere
Pignataro, GiuseppeGiuseppe Pignataro [Oppido Mamertina (Reggio Calabria), 3 novembre 1901 – 18 ottobre 1987] Figlio di Filippo e Antonina Zoiti, frequenta la scuola piuttosto tardi e, come è uso al tempo, attende ad apprendere il mestiere di calzolaio presso la bottega … Continua a leggere
Petraglia, AlessandroAlessandro Petraglia [Capaccio (Salerno), 4 febbraio 1923 – Cosenza, 15 dicembre 2001] Figlio di Francesco, imprenditore e artigiano del legno di Capaccio, in provincia di Salerno,e di Maria Marandino, casalinga. Si sposa con Antonietta Talamo nel 1952 e ha tre figli. … Continua a leggere
Palaia, NicolaNicola Palaia [Gioiosa Jonica (Reggio Calabria), 27 settembre 1874 – 1 dicembre 1965] Insieme a Vincenzo De Angelis, Francesco Malgeri, Francesco Montagna, Giovanni Sculli, Eugenio Bova, Benvenuto Lucà, Tiberio Evoli, Gerardo Brundy e molti altri, tra Ottocento e Novecento fu … Continua a leggere
Occhiato, GiuseppeGiuseppe Occhiato [Mileto (Vibo Valentia), 10 novembre 1934 – Firenze, 27 gennaio 2010] Scrittore, storico e pittore, nativo del rione Calabrò della cittadina normannadi Mileto e fortemente legato alla Calabria, ha vissuto e lavorato per un lungo periodo in Toscana, dapprima a Prato, dove … Continua a leggere
Nicoletti, LuigiLuigi Nicoletti [San Giovanni in Fiore (Cosenza), 6 dicembre 1883 – Cosenza, 3 settembre 1958] Nasce in San Giovanni in Fiore, popoloso centro montano della provincia di Cosenza, da una famiglia agiata e colta, appartenente alla locale borghesia legata alle … Continua a leggere
Nicoletta, GiulioGiulio Nicoletta [Crotone, 21 agosto 1921 – Giaveno (Torino), 23 giugno 2009] Il padre era un dipendente delle ferrovie e la madre, casalinga e aiutava l’economia famigliare facendo la sarta. La sua formazione seguì quella stabilita durante il Ventennio dal … Continua a leggere
Natale, GaetanoGaetano Natale [Napoli,25 agosto 1884- Roma, 15 maggio 1961]. Discendente da un’antica e benestante famiglia della borghesia cariatese, nacque non nell’avita terra bruzia di Cariati (Cosenza), ma a Napoli, durante un temporanea residenza dei genitori in quella città, da madre napoletana … Continua a leggere
Longo, BiagioBiagio Longo [Laino Borgo (Cosenza), 4 febbraio 1872 –  Roma, 29 novembre 1950] Figlio di Luigi e Caterina Caputo, frequenta il Liceo “Telesio” di Cosenza, risultando vincitore di una borsa di studio che gli permette l’iscrizione all’Università di Roma, dove si … Continua a leggere
Lombardi, NicolaNicola Lombardi  [Mileto (Vibo Valentia), 20 dicembre 1870 – Catanzaro  27 gennaio1952] Nato a Mileto (all’epoca in provincia di Catanzaro) da Antonio e da Adelaide Caputo, una famiglia cospicua che lo avviò agli studi. Laureatosi in giurisprudenza si stabilì a Catanzaro. Iscritto al … Continua a leggere
Levato, GiudittaGiuditta Levato [Calabricata (Catanzaro), 18 agosto 1915 –  28 novembre 1946] Contadina di origine, figlia di Rosa e Salvatore, nacque a Calabricata, all’epoca nel comune di Albi, oggi nel comune di Sellia Marina. A ventun anni sposò Pietro Scumaci, ma presto … Continua a leggere
Lazzaro, PietroPietro Lazzaro [Limbadi (Vibo Valentia), 6 ottobre 1912 − Milano, 6 settembre 1969] Pietro Lazzaro fu romanziere, traduttore e saggista. Nacque a Motta Filocastro, frazione del comune di Limbadi, allora in provincia di Catanzaro. Il nonno era un ricco proprietario … Continua a leggere
Lanza, AntonioAntonio Lanza [Castiglione Cosentino (Cosenza), 18 maggio 1905 – Reggio Calabria, 23 giugno 1950] È figlio di Giuseppe Lanza, direttore di ufficio postale, e Amalia Morando. Da Castiglione Cosentino, comune della provincia di Cosenza, Antonio con i genitori e gli … Continua a leggere
Lanocita, ArturoArturo Salvatore Lanocita [Limbadi (Vibo Valentia), 4 giugno 1904 – Milano, 23 aprile 1983] È stato un giornalista che ha scritto per diverse testate e dal 1930 al 1969 cronista, capocronista, critico cinematografico e infine redattore capo del «Corriere della Sera». È … Continua a leggere
Foti, Giovanbattista (“Titta”)Giovanbattista Foti (“Titta”) [Siderno (Reggio Calabria), 16 settembre 1912 – 8 novembre 1978] Proviene da una famiglia della piccola borghesia, figlio di Giuseppe e Angelina Diano. La madre, appena ventenne, muore a causa di febbri puerperali e il bambino viene … Continua a leggere
Intrieri, LuigiLuigi Intrieri [San Pietro in Guarano (Cosenza), 8 febbraio 1929 – (Cosenza), 20 febbraio 2017] Nacque a San Pietro in Guarano da Venturino Gerardo Intrieri e Maria Lanzino, maestra elementare. Ha frequentato l’Istituto Magistrale e si è diplomato nel 1947. … Continua a leggere
Talotta Gullace, TeresaTeresa Talotta Gullace [Cittanova (Reggio Calabria), 8 settembre 1906 – Roma, 3 marzo 1944] Proviene da una umile famiglia di contadini e braccianti;  figlia di Vincenzo e Caterina Condello; nonostante la famiglia sia molto numerosa e c’è bisogno di aiuto, i … Continua a leggere
Guerresi, AgostinoAgostino Guerresi [San Fili (Cosenza), 10 marzo 1880 – San Lucido (Cosenza), 21 febbraio 1961] Figlio di Giuseppe e di Letizia Mazzei, nacque a San Fili da una famiglia rendese. Il padre Giuseppe, morto il 31 luglio 1923, era direttore della banda della Società Operaia di Rende, … Continua a leggere
Giacomantonio, StanislaoStanislao Giacomantonio [Cosenza, 24 marzo 1879 – 26 novembre 1923] Penultimo di undici figli, nasce da Pasquale, persona di agiata condizione sociale, e da Rosina Salerno, nobildonna cosentina. Mostrando sin dalla più tenera età una particolare predisposizione all’arte dei suoni, … Continua a leggere
Gencarelli, GiustinaGiustina Gencarelli [San Demetrio Corone (Cosenza), 1914 – Roma, 2 luglio 2005] Nata da una famiglia borghese e progressista, ultima di tre figli. Il padre, Francesco, era collaboratore della gobettiana «Rivoluzione liberale»e sostenitore della riforma agraria. La madre, Giulia Farina, … Continua a leggere
Gambino, SharoSharo Gambino [Vazzano (Vibo Valentia), 7 gennaio 1925 – Lamezia Terme (Catanzaro), 25 aprile 2008] Nato a Vazzano, nell’entroterra vibonese, da Antonio e Fortunata Barba, visse gran parte della sua vita a Serra San Bruno, dove la famiglia – i … Continua a leggere
Gaetano, RinoRino Gaetano [Crotone, 29 ottobre 1950 – Roma, 2 giugno 1981] La sua famiglia era originaria di Cutro e quando Salvatore Antonio Gaetano (questo il suo nome allo Stato civile) venne alla luce a Crotone, era da poco rientrata dallo sfollamento … Continua a leggere
Dito, OresteOreste Dito [Scalea (Cosenza), 6 maggio 1866 – Reggio Calabria, 5 aprile 1934] Maestro, educatore, storico, scrittore e pubblicista, Oreste Dito offrì con le sue opere, quasi interamente dedicate alla Calabria, un notevole contributo, scientificamente esatto e compiuto, alla ricostruzione … Continua a leggere
Dito, ArmandoArmando Dito [Reggio Calabria, 30 maggio 1918 – 19 aprile 1987] Figlio di Oreste, scrittore, storico ed educatore calabrese, e di Maria Antonia Liguori, fu educato secondo i principi mazziniani e repubblicani all’insegna della libertà, dell’eguaglianza e della fratellanza degli … Continua a leggere
Di Napoli, GiovanniGiovanni Di Napoli [Cariati (Cosenza),  5 ottobre 1910 – Roma, 6 febbraio 1980] Figlio di Felice Di Napoli, falegname, e di Carolina Fortino, casalinga, fece i suoi primi studi nel Seminario Vescovile di Cariati e poi li proseguì al Seminario S. Pio … Continua a leggere
De Bella, AntoninoAntonino De Bella [Nicotera (Vibo Valentia), 1 agosto 1850 – 4 novembre1912] Nacque da Francesco Antonio, medico chirurgo, e da Maria Teresa Mamone, una famiglia in cui, sia da parte di padre che di madre, quasi tutti in passato erano stati … Continua a leggere
De Zerbi, RoccoRocco De Zerbi  [Reggio Calabria 11 giugno 1843 – Roma 20 febbraio 1893] Garibaldino, giornalista, scrittore, uomo politico. Figlio di Domenico Zerbi e Rosa Cotronei, appone al cognome paterno il “De” segno di nobiltà. S’infiamma nella stessa famiglia per le … Continua a leggere
De Nobili, Filippo (don Pippo)Filippo De Nobili (“don Pippo”) (Catanzaro, 23 settembre 1875 – 7 giugno 1962) Era figlio di Carlo De Nobili (1845-1908), barone di Magliacane, e di Concetta Pugliese, nonché pro-nipote del cav. Carlo De Nobili, primo sindaco di Catanzaro.Compiuti gli studi … Continua a leggere
de Nava, GiovanniGiovanni de Nava (Reggio Calabria, 10 marzo 1873- Roma, 20 luglio 1931) Terzogenito del barone Giuseppe de Nava e di donna Marianna Valentino, restò orfano di padre all’età di sei anni e, con i fratelli Isabella e Pietro, crebbe sotto la … Continua a leggere
De Cardona, CarloCarlo De Cardona  [Morano Calabro (Cosenza), 4 maggio 1871 – 10 marzo 1958) Nacque da Rocco e Giovanna Ferrero. Sacerdote e politico, fu una delle figure più rappresentative del Partito Popolare Italiano e del meridionalismo in Calabria tra il XIX e il XX secolo. È … Continua a leggere
De Capua, GiuseppeGiuseppe De Capua [Longobucco (Cosenza), 19 marzo 1909 – 26 giugno 2007] Nacque dal medico Filippo e da Isabella Godino, terzo di sei figli. La famiglia De Capua era una delle più importanti di Longobucco, pienamente inserita nelle dinamiche storico politiche e … Continua a leggere
D’Andrea, FrancescoFrancesco D’Andrea [Cosenza, 8 luglio 1886 – Cosenza, 20 dicembre 1961] Figlio di Antonio che tra fine Ottocento e inizio Novecento, è direttore didattico, autore di un saggio di nomenclatura calabro-italiana e di altri manuali scolastici, fondatore di un museo … Continua a leggere
Covelli, GaeleGaele Covelli [Crotone, 28 maggio 1872 – Firenze, 29 gennaio 1932] Gian Emanuele nell’atto di nascita, detto Gaele nacque da una famiglia di umili origini: Leonardo, commerciante e Giuseppina De Filippis, figlia di artigiani. Cresciuto tra stenti, miserie e di … Continua a leggere
Colosimo, GaspareGaspare Colosimo [Colosimi (Cosenza) 8 aprile 1859 – Napoli, 7 settembre 1944] Figlio di Pietro Paolo e di Artemisia Colosimo, appartenenti a famiglie della borghesia agraria, seguì il percorso tipico dei rampolli del notabilato rurale calabrese.In seguito alla morte del padre, … Continua a leggere
Longo, AlessandroAlessandro Longo [Amantea (Cosenza), 30 dicembre 1864 – Napoli, 3 novembre 1945] Il padre, Achille, originario di Melicuccà (Reggio Calabria), era insegnante di pianoforte e organista presso la chiesa dei frati minori di Nicotera, nonché direttore di banda che sovente … Continua a leggere
Cipriani, OrazioOrazio Cipriani [Nicotera (Catanzaro) 25 dicembre 1875 – Reggio Calabria, 23 ottobre 1942].  Giornalista e banchiere, nacque in una famiglia patrizia: era figlio del nobile Francesco Maria, apprezzato poeta dialettale calabrese, e di Lucrezia Corsi d’Istria Romano. È stato un giornalista … Continua a leggere
Cinanni, PaoloPaolo Cinanni [Gerace (Reggio Calabria), 25 gennaio 1916 –  Roma, 18 aprile 1988] Nasce a Gerace quarto di cinque figli di Antonio e Pasqualina Pezzano. Dopo l’infanzia a Gerace e la morte del padre, nel 1929 emigra a Torino con la … Continua a leggere
Cilea, FrancescoFrancesco Cilea [Palmi, (Reggio Calabria) ,23 luglio 1866 – Varazze (Savona), 20 novembre 1950]  È stato uno dei più importanti compositori italiani negli anni a cavallo del XIX e XX secolo. Un calabrese “dentro”, dal carattere schivo, mai votato al … Continua a leggere
Carbone Grio, DomenicoDomenico Carbone Grio [Tresilico (Reggio Calabria ), 2 maggio 1839 – Reggio Calabria, 4 ottobre 1905] Scrittore, uomo politico, figlio di D. Ferdinando Carbone, proprietario e Maria Antonia Grio, aggiunge al cognome paterno quello della madre. Si avvia all’impegno scolastico … Continua a leggere
Cappello, PaoloPaolo Cappello [Pedace (Cosenza) il 23 gennaio 1890 – Cosenza, 21 settembre del 1924] Un bambino proveniente dal baliatico, nato da genitori ignoti a Pedace (Cosenza) il 23 gennaio del 1890, venne registrato come Paolo Cappello. Affidato a un certo La … Continua a leggere
Cappelli, BiagioBiagio Cappelli [Morano Calabro (Cosenza) 12 marzo 1900 – Castrovillari (Cosenza) 19 novembre 1991] Di antica famiglia di agenti feudali di Castrovillari, nasce da Girolamo, possidente e avvocato, e dalla baronessa Anna Collice di Cosenza. Compie gli studi ginnasiali a … Continua a leggere
Caldora, UmbertoUmberto Caldora [Castrovillari (Cosenza), 19 agosto 1924 – Arcavacata (Cosenza), 6 novembre 1975] Figlio di Biagio, veterinario, e di Idea Uva. Compiuti gli studi liceali a Castrovillari, si iscrisse all’Università di Napoli, dove conseguì la laurea in Lettere, per dedicarsi subito … Continua a leggere
Buffone, PietroPietro Buffone [Rogliano (Cosenza), 2 gennaio 1918 – 29 gennaio 2013] La sua famiglia, numerosa, appartiene alla piccola borghesia, il padre Carmine è capo delle Guardie municipali del Comune di Rogliano, la mamma, Agata Colacino, è una laboriosa casalinga. A … Continua a leggere
Brundy, GerardoGerardo Brundy [Placanica (Reggio Calabria), 16 settembre 1850 – Camini (Reggio Calabria), 6 aprile 1925] Avvocato, fu uno dei primi esponenti socialisti in Calabria, che al fine di propagandare le idee che professava, utilizzò anche il campo letterario. Figlio di … Continua a leggere
Borzomati, PietroPietro Borzomati [Reggio Calabria, 11 dicembre 1933 – Roma, 29 settembre 2014] Storico, docente e giornalista. Pietro Borzomati, è stato studioso del movimento cattolico, della spiritualità e della pietà popolare, docente in diversi Atenei italiani e negli ultimi anni professore … Continua a leggere
Bloise, Luigi (“Gino”)Luigi Bloise (“Gino”)  [Cassano Jonio (Cosenza), 16 marzo 1926- Roma, 6 giugno 2001] Luigi, detto Gino, nacque a Cassano Jonio il 16 marzo 1926 da Gaetano, cantiniere, e da Maria Ciappetta, casalinga. Come scrive Carlo Rango «la sua è una famiglia, … Continua a leggere
Bianchi, MicheleMichele Bianchi [Belmonte Calabro (Cosenza), 22 luglio 1882 – Roma, 3 febbraio 1930] Figlio di Francesco, medico condotto di Belmonte Calabro, originario di Malito, e di Celestina De Bonis, fu inviato a studiare prima al Ginnasio di San Demetrio Corone … Continua a leggere
Bertucci, BrunoBruno Bertucci [Cosenza, 2 agosto 1941 – Cosenza, 7 marzo 2009] Il padre Domenico, coniugato con la casalinga Carolina Greco, è un imprenditore commerciale dal 1934 e Bruno si inserisce nell’azienda di famiglia, i Grandi Magazzini Bertucci di Cosenza, a … Continua a leggere
Bendicenti, DonatoDonato Bendicenti [Rogliano (Cosenza) il 18 ottobre 1907 – Roma, 24 marzo 1944] Registrato allo Stato Civile il giorno dopo la sua nascita con i nomi di Donato Federico Maria, testimoni il padre Giacinto e il nonno Donato.  Crebbe in un ambiente familiare … Continua a leggere
Barca, ConcessoConcesso Barca [Oppido Mamertina (Reggio Calabria), 7 dicembre 1877 –  Bagno a Ripoli (Firenze), 22 gennaio 1968] Scultore, nasce in seno a una famiglia oriunda da Serra San Bruno, culla di parecchi artisti del marmo e del legno, da Sebastiano, cuciniere, … Continua a leggere
Barbieri, FrancescoFrancesco Barbieri [Briatico (Vibo Valentia), 14 dicembre 1895 – Barcellona (Spagna) 5 (6) maggio 1937] Figlio di Giovanni e Domenica Arena, di famiglia benestante, frequenta regolarmente le scuole elementari; all’età di dieci anni perde la madre e va a vivere … Continua a leggere
Arcà, FrancescoFrancesco Arcà [Palmi (Reggio Calabria), 1 maggio 1879 – Roma, 10 gennaio 1920] Proviene da una facoltosa famiglia di proprietari terrieri di Anoia (RC), figlio di Rocco ed Elisa Tessitore. Fino all’adolescenza vive tra Anoia e Palmi e poi si … Continua a leggere
Barberio, FedeleFedele Barberio [San Giovanni in Fiore (CS), 13 febbraio 1911 – Roma, 31 ottobre 1966] Figlio di Salvatore, farmacista, e di Rosa Schipani, casalinga. Le famiglie dei genitori possiedono diverse proprietà terrierein Sila (oliveti, boschi). Ha due fratelli, entrambi impegnati … Continua a leggere
Amantea Mannelli, FilippoFilippo Amantea Mannelli  [Grimaldi (Cosenza), 3 gennaio 1878 – Cosenza, 29 ottobre 1964] Fu uomo di grande umanità, di elevata dottrina, di molteplici interessi culturali, di vaste e approfondite letture. Frequentò il Ginnasio a Cosenza. Gli studi liceali compiuti ad … Continua a leggere
Albano, SalvatoreSalvatore Albano [Oppido Mamertina (Reggio Calabria), 30 maggio 1839 – Firenze 12 o 13 ottobre 1893] Figlio di Vincenzo, falegname, e Teresa Condò, filatrice, nasce in seno a famiglia oriunda da Serra San Bruno e Salvatore è stranamente il suo … Continua a leggere